Il Seravezza resta in gioco

CALCIO PROMOZIONE - La squadra verdeazzurra vince la finale playoff sul Real Castelnuovo e va alle finali per la promozione con le vincenti degli altri due gironi e la Larcianese. Il Barga e’ salvo mentre retrocede il Capezzano.

-

30_5_12__seravezza_calcio.jpg

Nel vasto panorama del calcio dilettantistico provinciale siamo giunti ormai quasi all’epilogo dopo gli spareggi di domenica scorsa che in molti casi hanno dato verdetti definitivi: talvolta scontati ma che hanno riservato anche qualche sorpresa. Nulla da aggiungere in Eccellenza dopo l’eliminazione del Lammari ad opera della Massese di Tazzioli approdata alla fase interregionale dove se la vedra’ con il Misano Adriatico. Piu’ vivace la stagione in Promozione che ha regalato la final-four al Seravezza di Coppede’ vittorioso 3-1 sul Real Castelnuovo nella finale playoff di Saltocchio. Ora i verdeazzurri giocheranno contro le vincenti dei playoff degli altri due gironi e la Larcianese che si e’ aggiudicata la Coppa regionale. Il Castelnuovo deve riporre i sogni nel cassetto e rimandare la scalata al prossimo anno. Trova invece la salvezza il Barga che vince a Pontebuggianese mentre non c’e’ nulla da fare per il Capezzano che prima s’illude e poi crolla con l’Appennino Pistoiese e va a fare mesta compagnia al Forte dei Marmi in 1a categoria. Annotazione finale sulla 2a categoria. Vincono i playoff Marginone e Coreglia e festeggiano la salvezza Spianate e Fornaci. Amara retrocessione del Lucca Calcio in Terza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento