La premiazione del concorso Nilo Mazzanti

LUCCA - La Sala Ademollo di Palazzo Ducale ha ospitato la cerimonia di premiazione del primo concorso Nilo Mazzanti, organizzato dall’Associazione Lucchesi nel Mondo.

-

L’evento e’ stato organizzato per ricordare, a 5 anni dalla sua scomparsa, lo studioso dell’emigrazione lucchese. Il concorso è stato realizzato con il patrocinio di Camera di Commercio, Provincia e Comune di Lucca e Fondazione Banca del Monte. I ragazzi delle scuole medie e superiori di tutta la provincia sono state invitate a produrre elaborati di vario genere sul tema dell’emigrazione lucchese dall’ottocento ad oggi attraverso i suoi protagonisti. Ogni istituto partecipante, anche se non vincitore, ha ricevuto una targa ricordo e ogni alunno delle classi coinvolte ha ricevuto un attestato di partecipazione. Dunque la premiazione dei primi classificati. Nella sezione scuola medie il secondo premio è stato assegnato alla 3 C della Don Aldo Mei. La vittoria assoluta, invece, è andata alla 3 A della Custer De Nobili.Nella sezione scuole superiori secondo posto per la 3a del Liceo Socio Pedagogico di Lucca. Il primo premio, infine, è andato alla classe 2B dell’Isi di Barga.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento