Moscardini rassegna le dimissioni da Clap

LUCCA - Continuano gli scossono dopo la sconfitta del sindaco uscente Mauro Favilla. Dopo Francesco Colucci all’Opera delle Mura, nelle ultime ore anche Glauco Moscardini, presidente di Clap, ha annunciato le dimissioni.

-

“Aspetterò l’approvazione del bilancio – ha spiegato Moscardini, uomo vicinissimo a Favilla – dopodichè rimetterò il mio incarico nelle mani del nuovo sindaco che sarà deciso dal ballottaggio”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.