Terremoto, scuole evacuate ma nessun danno

PROV. LUCCA - Avvertite su tutto il territorio provinciale le due scosse di terremoto che hanno sconvolto l'Emilia. Evacuate tantissime scuole, ma per fortuna non si sono registrati danni.

-

terremoto.jpg

E’ stata avvertita con molta intensità su tutta la provincia di Lucca la scossa di terremoto delle 9:01 di martedì mattina con epicentro nella provincia di Modena, esattamente a Medolla. La scossa di magnitudo 5.8 ha fatto tremare gli edifici anche in Versilia, Piana di Lucca e Valle del Serchio. Non appena avvertita, i bambini e i ragazzi presenti nelle scuole sono stati fatti uscire dagli edifici. In molti casi la direzione didattica ha deciso di mandare a casa gli studenti.
I ragazzi delle scuole che non avevano interrotto l’attività si sono riversati nuovamente in strada anche alle 13, al momento della seconda scossa di terremoto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento