Viareggio rescinde il contratto con Equitalia

VIAREGGIO - Il Comune rescinderà il contratto con Equitalia e affiderà la riscossione dei tributi dovuti dai cittadini alla Viareggio Patrimonio. L’annuncio è stato dato dal sindaco Lunardini alla Commissione Bilancio.

-

E’ solo una questione di tempi tecnici, ma la decisione è già stata presa.
Il nuovo lavoro, ha già annunciato Lunardini, imporrà alla Viareggio Patrimonio di reperire qualche impiegato in più per evadere circa 15.000 pratiche, fra Ici, Tia e contravvenzioni al codice della strada non pagate.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.