Viareggio travolge il Monza 4-1

CALCIO 1A DIV. - Nella sfida decisiva i bianconeri battono il Monza nella gara di ritorno dei playout. Doppietta di Zaza e reti di Cristiani e Pellegrini. Una grande partita ed una salvezza meritata per la squadra di Cuoghi.

-

27_5_12__viareggio.jpg

Allo stadio dei Pini va in scena l’ultimo atto della stagione. i bianconeri ripartono dall’1 a 0 del match di andata firmato da Denis D’Onofrio che comunque si accomoda in panchina. Anche le residue incertezze su Fiale (stiramento) sono cadute e il capitano e’ costretto a dare forfait. Ecco pertanto l’undici iniziale scelto da mister Cuoghi (3-5-2): Gazzoli; Monopoli, Conson, Carnesalini; Pellegrini, Pizza, Berardocco, Cristiani, Martella; Zaza, Cesarini. Arbitra Fabio Maresca di Napoli. Avvio arrembante del Monza ma la difesa viareggina fa buona guardia. All’11esimo pero’ il Monza si porta in vantaggio grazie ad un calcio di punizione a due in area trasformato da Marc Lewandowski con un tiro all’incrocio dei pali. Il Viareggio sbanda per qualche minuto ma poi torna in quota. Al 21esimo bellissimo il pareggio di Alessio Cristiani che gira in semirovesciata alle spalle di Castelli. Galvanizzato dal pari il Viareggio si scatena e sfiora piu’ volte il vantaggio che trova con Simone Zaza. Nella ripresa i bianconeri cercano di controllare il disperato assalto degli ospiti. Al 7′ Zaza calcia di sinistro e segna la rete del 3 a 1. Ma nel finale (79′) il Viareggio segna ancora con. Finisce 4-1 e le zebre restano con pieno merito in 1a divisione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento