Accoltella con una baionetta il vicino di casa

CAMAIORE - Settanta anni l'aggressore, 38 la vittima finita all'ospedale sotto i ferri per un colpo di baionetta all'addome. E' accaduto a Camaiore in località Frati, forse per una lite di vicinato.

-

CAMAIORE – Sarebbe potuto finire in tragedia l’alterco scoppiato nella mattianta di martedì tra un 38enne e un uomo di settanta anni, che dopo la discussione avvenuta nel cortile di casa in localita Frati, è tornato fuori dall’abitazione e ha accoltellato all’addome il 38 enne con una baionetta. La vittima è subito stata trasportata all’ospedale Versilia di Lido di Camaiore. L’uomo è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Mentre il 70enne, autore del folle gesto è in stato fermo dagli uomini del commissariato di polizia. Adesso, dopo che il gip lo avrà interrogato, rischia di essere arrestato con l’accusa di tentato omicidio o lesioni gravi. Per il momento i medici non hanno ancora sciolto le riserve sulla prognosi del 38enne.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento