Appello per la “Rocca di Sala”

PESCAGLIA - Dal teatrino di Vetriano, sede del primo raduno regionale dei Giovani del Fondo Ambiente Italiano, è stata rilanciata la sottoscrizione per salvare la rocca di Pietrasanta, in gara nel censimento dei Luoghi del Cuore.

-

L’occasione era di quelle speciali: i primi 10 anni trascorsi dal restauro del teatrino di Vetriano, a Pescaglia, riportato a nuova vita dal Fondo Ambiente Italiano. Qui, nell’unico bene del Fai ad oggi aperto in Toscana, il gruppo regionale Giovani della Fondazione ha deciso di organizzare il primo incontro “under 40”.
Ragazzi e ragazze provenienti da diverse province toscane (e anche dalle regioni vicine, Marche e Umbria) che hanno messo sul piatto idee, impegni e progetti per “salvare” la bellezza e la storia del nostro paese.
E la rete toscana dei Giovani del Fai, come del resto l’intero movimento locale della Fondazione, ha subito una sfida davanti, da raccogliere e rilanciare: il censimento 2012 dei “Luoghi del Cuore”, con la raccolta di firme per recuperare la rocca di Pietrasanta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento