ArcAnthea soffre ma vince

BASKET DNB - I biancorossi battono Mirandola 77-73 in una gara avvicente ed equilibrata risolta nel finale con le prodezze di Zivic, Barsanti e Sorrentino. 1500 spettatori al Palatagliate. Giovedi’ sera si replica a Viadana.

-

6_6_12__arcanthea_ok.jpg

Una grande ArcAnthea batte Mirandola e sigla il punto dell’1-0 nella serie che puo’ valere la promozione diretta in DNA. Una squadra, quella di coach Russo, che forse non ha giocato una pallacanestrio scintillante come in tante altre occasioni, ma che ha saputo tenere botta anche nei momenti difficili. Match equilibrato e che anzi ha visto un avvio migliore da parte degli ospiti che chiudevano il primo-quarto sul 19 a 12. Brillante tra gli emiliani la prova di Bastoni castigamatti della difesa lucchese con un paio di bombe dalla distanza. L’ArcAnthea fatica a trovare punti e si aggrappa all’acume tattico di Parente. E’ parita’ quasi sulla sirena del 30esimo minuto: il tabellone recita 50-50 coi 1500 tifosi ad incitare a gran voce Drocker & C. Ed e’ proprio nel finale che Lucca trova il guizzo vincente. Salgono in cattedra Zivic, Barsanti e Scrocco ma ci vuole un canestro da tre di Sorrentino per scavare il solco decisivo. ArcAnthea batte Mirandola 77-73 e mette il primo mattoncino verso la promozione nella DNA. Giovedi’ sera (ore 20) si torna di nuovo in campo per gara-due. Per le note vicende legate al terremoto non si gioca a Mirandola bensi’ a Viadana, in provincia di Mantova. La partita ArcAnthea Lucca-Mirandola andra’ in onda su Noi Tv questa (mercoledi’) sera alle ore 21,30 e in replica giovedi’ alle 15,30. Telecronaca di Gianluca Mirandola.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento