Derubata da una finta poliziotta

LUCCA - Una signora di S. Anna è stata derubata da una donna che è riuscita ad introdursi in casa spacciandosi per una poliziotta.

-

copia_di_copia_di_12_10_10_polizia_prostituzione22.jpg

Derubata da una finta poliziotta. E’ accaduto ad un’anziana del quartiere Sant’Anna, a Lucca. Un piano ben organizzato, quello dei malviventi. Poco prima la donna era stata avvicinata da un uomo, un complice della ladra. L’uomo, che si era spacciato per un addetto alla raccolta porta a porta, aveva riferito alla signora che in zona c’era personale della polizia, che stava operando per la prevenzione dei furti. Subito dopo giungeva una donna che si qualificava come agente di polizia, dicendo che avrebbe verificato che in casa dell’anziana non vi fossero strane presenze. All’uscita della sedicente poliziotta la signora si è accorta che erano spariti gli oggetti in oro che aveva in casa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento