Donare qualcosa in cambio di nulla

PORCARI - Donare senza ricevere niente in cambio, ricordando che non servono soldi per sentirsi ricchi. Tutto questo e’ la “Festa del presente” che si svolgera’ domenica prossima dalle 10 alle 19 in piazza Unita’ d’Italia.

-

L’iniziativa e’ stata presentata in Comune dal sindaco Baccini, dal presidente della Provincia Baccelli e dall’assessore allo sport Fanucchi, assieme agli ideatori dell’iniziativa. A Porcari potra’ recarsi chiunque vorra’ regalare qualcosa, fosse anche una cianfrusaglia. Si possono donare beni materiali come oggetti o cibo, ma anche servizi come ad esempio consulenze, massaggi, taglio di capelli. Tra coloro che hanno gia’ aderito c’e’ un gruppo di persone che regalera’ abbracci a chi lo vorra’, ma anche psicologi che daranno aiuto a chi magari ha perso il lavoro. Il tutto non solo gratis, ma soprattutto senza scambiare niente per niente. Ci sara’ chi regalera’ e chi ricevera’. Si cerchera’ cosi’ di uscire dal meccanismo per cui si da’ sempre qualcosa solo in cambio di qualcosa. Gli oggetti che a fine giornata rimarranno, cioe’ che nessuno si prendera’, verranno donati alle associazioni di volontariato del territorio che potranno usarli o regalarli a loro volta nell’ambito delle loro attivita’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento