Italia-Inghilterra anche all’Acquedotto

GOLF CROQUET - Oltre alla partita degli Europei di calcio, italiani ed inglesi si sono sfidati anche a Lucca. Ed anche sul green hanno avuto la meglio i nostri (11-6) sui maestri di Oltremanica. Lucca e’ ormai una grande realta’.

-

25_6_12__golf_croquet_ok.jpg

Se e’ vero che Italia-Inghilterra dl calcio ha coinvolto ed entusiasmato milioni di italiani dovete sapere che c’e’ stata una gustosa anticipazione della sfida con gli anglosassoni. In questo caso non si e’ giocato a soccer bensi’ a golf croquet. Teatro dell’evento il green dell’Acquedotto di Lucca dove si e’ svolto il 1° Trofeo anglo-italiano. La sfida ha visto di fronte una Rappresentativa italiana, composta da ben 8 giocatori lucchesi, ed una inglese: loro sono i maestri poiche’ non a caso la disciplina e’ nata, ha avuto le proprie origini Oltremanica. La competizione e’ iniziata sabato mattina e si e’ conclusa nella tarda mattinata di domenica. Da rilevare che gli appassionati di questo sport “minore” sono pochi in Italia ma a Lucca, se si eccettua Busto Arsizio vera e propria culla della disciplina, ci sono ormai i migliori rappresentanti nazionali. Lucca e’ campione nel doppio (Agostini-Roveda) e vice campione nel singolo. Come agli Europei di calcio anche qui la vittoria e’ andata agli italiani che si sono imposti 11 a 6 al termine di due giornate e 17 partite davvero combattute e rese ancora piu’ ardue dal gran caldo. Per la cronaca ricordiamo che la squadra italiana era formata da: Borella (capitano), Corti, Fabbri, Lastrucci, Tirinnanzi, Zago, Agostini e Roveda. Anche questa una Nazionale vincente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento