Katyuscia Tomei è l’ottavo assessore

LUCCA - Il sindaco Tambellini continua a puntare sulle donne. L’ottavo assessore della giunta è Katyuscia Tomei, ha 40 anni si occuperà di partecipazione e avrà uno strettissimo rapporto con la presidenza del consiglio.

-

Adesso la giunta Tambellini è completa e molto al femminile. Cinque donne e tre uomini. Adesso inoltre è possibile tracciare anche lo scenario completo degli equilibri partitici della giunta: tre assessori in quota al Partito democratico, due provenienti dalla lista civica, uno da Sinistra Ecologia e Libertà, uno dell’Idv e uno in quota alla Federazione della sinistra.
Tomei è alla prima esperienza politica e nella vita lavora come direttrice di una struttura Ceis per tossicodipendenti. Il suo assessorato alla partecipazione dovrà occuparsi di varie questioni: dall’associazionismo alla partecipazione civica degli italiani, ma anche da parte dei cittadini stranieri che come dice il sindaco, “Devono essere integrati nel tessuto sociale lucchese”. Appena presentata alla stampa Tomei ha inoltre aggiunto: “Tra i primi obiettivi del mio assessorato vi è quello di consolidare una rete di associazioni legate al mondo del volontariato per dare ampio respiro a questo settore”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento