La morsa del caldo si fa sentire

PROVINCIA DI LUCCA - Tecnicamente, dicono gli esperti, non si può parlare di afa, ma è certo che l’innalzamento repentino delle temperature registrato negli ultimi giorni si è fatto sentire.

-

La colpa è di un campo anticiclonico di orgine africana. Se l’estate comincia così, chissà cosa ci sarà da aspettersi a luglio o agosto, verrebbe da dire, ma secondo i previsori nei prossimi giorni la situazione tornerà alla normalità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento