Luciano Bruni e…tre colpi

CALCIO D - Il FC Lucca ha presentato il nuovo allenatore che torna a Lucca dopo circa 20 anni e tre nuovi giocatori: il difensore centrale Carli e i centrocampisti Collini e Cipriani.

-

Prende forma il nuovo FC Lucca. Al Ristorante Grano Salis la societa’ rossonera ha presentato il nuovo allenatore Luciano Bruni e ben tre acquisti che vanno ad aggiungersi ai gia’ riconfermati della stagione passata. A fare gli onori di casa il presidente Giannecchini il quale ha ribadito l’importanza di muoversi con gradualita’ costruendo nel tempo una squadra all’altezza del blasone e della storia che l’accompagna. Dal canto suo il D.S. Bruno Russo e’ parso sorridente e soddisfatto del lavoro fin qui svolto. Fari puntati naturalmente su Luciano Bruni che torna a Lucca dopo circa 20 anni. La grinta e le motivazioni non gli mancano per una nuova avventura che lo affascina, e non poco. Bruni e’ anche un tecnico abituato a lavorare coi giovani e due anni fa ha vinto con la Juventus il torneo di Viareggio. Nel dettaglio i tre volti nuovi sono l’esperto difensore centrale Alen Carli dal Pordenone, 33 anni, 197 centimetri, un gigante in grado di far paura nelle due fasi di gioco; Davide Collini centrocampista di 29 anni che arriva dalla Castelnuovese, elemento eclettico e tipico incursore; e il giovanissimo Nicola Cipriani, mediano di 18 anni dal Lammari: faccia d’angelo, ma sul campo un piccolo diavolo. Da aggiungere infine che la preparazione del nuovo FC Lucca iniziera il 23 luglio e che Russo si prende un periodo di riflessione pirma di completare al meglio una squadra chiamata ad essere protagonista. Nei prossimi giorni vi presenteremo nel dettaglio i tre nuovi acquisti del FC Lucca ed un intervista anche con il direttore sportivo rossonero Bruno Russo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.