Match-point in “trasferta” per la Quasar

VOLLEY C - Il Questore di Massa non ha autorizzato la disputa della seconda gara playoff con Cecina alla palestra “Don Milani”. Probabile trasloco al Palasport di Avenza. Si riparte dall’1-0 per gli apuoversiliesi.

-

09_06_2012_quasar.jpg

All’andata, in terra labronica, finì 3-1 per la Pallavolo Massa Versilia: i parziali 25-21, 25-22, 22-25, 25-23.
Per la sede del match di sabato sera, valido per la promozione in B2, si attende il via libera del sindaco di Carrara, Zubbani.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento