Pantera d’oro 2012 a Edda Bresciani

LUCCA - L'archeologa, storica e filologa Edda Bresciani, famosa per i suoi brillanti studi sull'antico Egitto, ha ricevuto la Pantera d'oro 2012.

-

Il prestigioso riconoscimento che l’amministrazione provinciale conferisce a coloro che per alti meriti hanno onorato la provincia di Lucca è stato consegnato durante una cerimonia in sala Accademia. Ad insignire Edda Bresciani con la Pantera d’oro è stato il presidente della Provincia Stefano Baccelli con la motivazione “Per aver dato lustro con i suoi studi al nostro territorio, con rigore morale e tenace impegno nella ricerca”. La studiosa Edda Bresciani è Professore Emerito dell’Università di Pisa, membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei e dell’Académie des Inscriptions et Belles-Lettres di Parigi, già insignita di vari premi e onoreficenze tra i quali la medaglia d’oro del Presidente della Repubblica per “la scienza e la cultura”. Nel corso della sua lunga carriera Edda Bresciani ha pubblicato oltre quattrocento tra articoli, libri e manuali. La pubblicazione di una delle sue scoperte, la tela funeraria dipinta da Saqqara, ora esposta nel museo del Cairo, è stata edita proprio a Lucca nel 1996.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento