Presi gli autori di venti furti

F. DEI MARMI - I Carabinieri di Viareggio hanno denunciato per il reato di ricettazione tre persone, un 39enne di nazionalità polacca, un 47enne, di Avezzano e un 39enne di La Spezia, tutti domiciliati in Forte dei Marmi.

-

27_12_10_carabinieri4.jpg

I tre sono i responsabili di almeno 20 furti in abitazione ed esercizi commerciali messi a segno al Forte a partire dal mese di marzo. Nell’abitazione di uno di loro sono stati ritrovati oggetti rubati per un valore di 40mila euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento