Strage, il programma del 29 giugno

VIAREGGIO - Inizierà alle 15.30, alla Croce Verde, la giornata di commemorazione del terzo anniversario del disastro del 29 giugno. Dalle 21 il corteo fino a via Ponchielli.

-

Il programma, presentato in municipio, prevede l’incontro fra le associazioni che si sono formate dopo le più gravi stragi italiane degli ultimi anni e quella dei familiari delle 32 vittime di via Ponchielli, per siglare l’atto costitutivo del comitato nazionale che le riunirà tutte quante.
Alle 17.30, sempre alla Pubblica Assistenza, spazio al libro “Macerie dentro e fuori”, scritto dal giornalista abruzzese Umberto Braccili con i genitori di 13 studenti universitari uccisi dal terremoto dell’Aquila.
Alle 21, da piazza Dante, partirà il corteo diretto ai luoghi della strage. In Largo Risorgimento i bambini leggeranno alcuni messaggi custoditi nella “casina dei ricordi” e alle 23.48, l’ora dell’esplosione della cisterna di gpl, ciascuno dei nomi dei 32 morti sarà scandito e accompagnato da un rintocco di campana.
“Non fate interventi lunghi – ha chiesto Daniela Rombi alle istituzioni – perché noi avremo bisogno di qualche minuto in più”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento