Successo di “Belle che s…filano”

CAPANNORI - Bellezza, semplicità ed eleganza sono state protagoniste della sfilata di moda "Belle che s…filano" che si è svolta venerdì nello spazio di Artè, in via Carlo Piaggia.

-

belle.jpg

L’iniziativa è stata organizzata da Comune di Capannori, azienda Usl 2 e Caritas.
Un happening di moda del tutto originale che ha visto sfilare in passerella in una sala gremita, più di 30 modelle, tutte non professioniste e di ogni età che hanno indossato abiti e accessori non omologati. Oggetti unici ed originali molto apprezzati dal folto pubblico presente, creati dalle mani delle donne che fanno parte di quattro realtà tutte al femminile: il Laboratorio di cucito ‘Penelope’ del settore Salute Mentale dell’azienda Usl 2 di Lucca, la Cooperativa ‘Belle di niente’ nata da un’idea della Caritas di Lucca, il Laboratorio di cucito ‘Casa Gori di Marlia’, il corso di sartoria per donne inoccupate portato avanti dal Centro parrocchiale di Massa Macinaia e S. Giusto.
Il pubblico presente ha potuto anche ammirare e acquistare abiti e accessori, perché per l’occasione ad Artè è stata allestita anche una piccola mostra mercato. Gli abiti e gli accessori realizzati dai laboratori di cucito nei prossimi giorni saranno presenti anche ai mercati settimanali di Marlia (giovedì) e di Capannori (venerdì).

Lascia per primo un commento

Lascia un commento