Un milione e mezzo di euro per l’Oltreserchio

LUCCA - Il Consorzio di Bonifica Auser-Bientina ha stanziato oltre un milione e mezzo di euro per mettere in sicurezza alcuni corsi d'acqua. La maggior parte degli investimenti riguarderanno l’Oltreserchio.

-

22_06_12_consorzio_bonifica1.jpg

I lavori sono partiti dal fosso Lobaco a Santa Maria a Colle, dove oltre alla pulizia del canale verrà anche realizzato un sistema di idrovore per migliorare il deflusso della acque. Gli interventi sono previsti anche su altri Canali, il rio Dogaia, il rio Isolella a san Quirico di Moriano sul rietto a san Macario e sul rio Gatto a Saltocchio. Tutti gli interventi sono stati presentati ai cittadini durante un convegno alla scuola Custer de Nobili, nel quale è stato anche illustrato un nuovo sistema per comunicare con il consorzio di Bonifica Auser Bientina: il Sit ovvero sistema informativo territoriale. Attraverso questo sistema i cittadini recandosi sul sito del consorzio di bonifica potranno comunicare le criticità dei corsi d’acqua accelerando le procedure di intervento.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento