Vandali in azione al campo del Santanna

LUCCA - Domenica notte, per la terza volta in un mese, ignoti sono entrati all’interno della struttura. Prima hanno taglianto la rete di recinzione e poi sono entrati nei magazzini rompendo i lucchetti.

-

Una volta dentro hanno rubato una tanica di benzina e la macchina del caffè, ma al di là del valore di questi oggetti hanno provocato danni per altre centinaia di euro. Le volte precedenti i malviventi avevano trafugato palloni, attrezzi di lavoro, bibite e addirittura due compressori. Tant’è che la società aveva deciso di non comprarne più e di farne a meno. “Non sappiamo più cosa fare – ci ha spiegato Castellano -; dopo l’ennesimo furto subito avremmo voglia di smettere”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento