Via al toto-nomi in casa Viareggio

CALCIO 1a DIV. - Arrivano le prime indiscrezioni per il post Dolci, in attesa del via libera per l’iscrizione al campionato. Foggia in grave difficoltà per trovare la fidejussione necessaria a “prenotare” la Lega Pro.

-

Il presidente Stefano Dinelli aveva dato priorità alla fidejussione da presentare in Lega Pro entro fine giugno ma, nelle file bianconere, l’attesa è tutta per la riconferma del tecnico Stefano Cuoghi e sul nome designato a sostituire Giovanni Dolci, ex ds delle zebre migrato al Como con l’incarico di responsabile dell’area tecnica.
Le ultime dall’Hilton di Milano indicano come possibile successore Dario Baccin, giovane dirigente con recenti trascorsi da osservatore del Siena. Da Coverciano, invece, sede del corso per allenatori, è spuntato il nome di Francesco Colonnese, ex difensore dell’Inter, per la panchina viareggina.
Voci a parte, che l’iscrizione in Lega Pro sia tutt’altro che una formalità lo dimostra il blasonato Foggia, in grave difficoltà per trovare la fidejussione da 1 milione e 200mila euro e con lo spettro della retrocessione in Eccellenza sempre più minaccioso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento