Voglia d’estate con tassa in arrivo

PROV. DI LUCCA - Prima domenica della stagione estiva 2012 ma solo per il calendario, viste le temperature torride che da qualche settimana imperversano sull'Italia. A Viareggio conto alla rovescia per la tassa di soggiorno.

-

E per cercare un po’ di refrigerio, mare e non solo: in perfetta controtendenza con le abitudini di stagione l’associazione versiliese Canoa-Kayak, con un bel seguito di giovani e giovanissimi, ha lasciato la costa per fare tappa a Monte San Quirico e calarsi, remi alla mano, nelle acque del fiume del Serchio.
Qualche rallentamento (niente di più) comunque c’è stato in direzione delle spiagge, sulla Bretella Lucca-Viareggio e l’autostrada Firenze Mare. E anche nel tardo pomeriggio, quando si sono formate vere e proprie code di auto incolonnate sulla strada di casa.
Puntuale, domenica prossima, Primo luglio, dovrebbe essere l’entrata in vigore a Viareggio della tassa di soggiorno, il balzello destinato ai turisti over 18 di alberghi e campeggi con quote giornaliere variabili da 10 centesimi a 3 euro. Per il via definitivo manca l’ultima pronuncia del consiglio comunale, che si riunirà giovedì.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento