ArcAnthea, una piccola Siena

BASKET DNA - E' stato presentato Lorenzo Marruganti, il nuovo Direttore Generale dell’ArcAnthea. 50 anni, viene da Siena ma nell’ultima stagione e’ stato il direttore sportivo della Banca Tercas Teramo.

-

3_7_12__marruganti.jpg

Uno per tutti…tutti per uno. Eccoli i quattro moschettieri dell’ArcAnthea Pallacanestro. Ai due patron Camillo Auricchio ed Alfredo Susanna e al presidente Ugo Vincenzini si e’ aggiunto il nuovo General Manager Lorenzo Marruganti. 50 anni, da 20 nel mondo del basket, e’ cresciuto come dirigente nelle ricchissima fucina della Mens Sana Siena anche se negli ultimi 7 anni ha lavorato a Teramo proponendosi come uno degli artefici degli straordinari risultati della squadra abruzzese. Un professionista a tutto tondo che la societa’ ha fortemente voluto per compiere un altro step, chiamiamolo pure salto di qualita’. La scelta di Marruganti e’ caduta su Lucca per il fascino di un progetto che lo ha letteralmente stregato. Sul piano tecnico le certezze di coach Russo e di elementi quali Parente e Barsanti. Per il resto sara’ un mercato difficile e lungo. Il lavoro al neo diggi’ non manchera’ di certo. Chissa’ se all’ombra delle Mura sara’ possibile costruire una piccola Siena: Marruganti un po’ ci crede anche se sa che non sara’ semplice. Infine e’ stato presentato l’organigramma societario. Tra le novita’ Nanni Giusti team manager, Salvatore Cesaro responsabile del settore giiovanile, una segreteria affidata a Massimo Nicolosi, che sara’ disponibile 12 ore al giorno di fronte al Palatagliate. Entra a far parte dello staff anche Patrizia Pecchia, moglie del compianto Luca del Bono. Un’ArcAnthea che vuol crescere sul campo ma ancora prima nelle strategie societarie fondamentali per portare Lucca sempre piu’ in alto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento