Controlli straordinari dei Carabinieri

VIAREGGIO - Nelle notti di sabato e domenica, la Compagnia dei Carabinieri ha effettuato dei servizi straordinari di controllo del territorio in tutta la Versilia. Un arresto per spaccio di droga nella pineta di ponente.

-

2_10_carabinieri1.jpg

92 le auto controllate, 25 le contravvenzioni elevate, con due giovani che sono stati denunciati per guida in stato di ebrezza. Oltre alle strade, i controlli hanno riguardato anche la Pineta di Ponente di Viareggio. I carabinieri hanno arrestato un marocchino di 22 anni, Raduan Lmarni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato trovato con 36 grammi di cocaina e 5.500 euro in banconote di vario taglio, sicuro provento dell’attività di spaccio. Processato per direttissima è stato condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione e ora si trova ora in carcere a Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento