Due stelle nel cielo del Summer Festival

LUCCA - Una Piazza Napoleone al completo ha applaudito entusiasta Tony Bennett e Giorgia, protagonisti di un doppio concerto in una serata di grande musica internazionale.

-

E’ stato Tony Bennett, con “Watch what happens”, ad aprire il doppio concerto dell’ultimo fine settimana del Summer Festival 2012. L’ottantacinquenne cantante statunitense, apparso in grande forma, assieme a Frank Sinatra e Dean Martin è uno degli ultimi “crooner”, artisti che si rifanno ad uno stile cantato confidenziale, quasi parlato e sussurrato. Successi come “Once upon a time”, “San Francisco” e “Smile” hanno incantato un pubblico entusiasta, capace di apprezzare il suo stile raffinato ed elegante.
Dopo più di venti pezzi e gli applausi di Piazza Napoleone Bennett ha lasciato la scena all’italianissima Giorgia; la cantante romana, solare come sempre, ha ancora una volta scaldato gli animi del pubblico con la sua voce potente e meravigliosa. Giorgia ha aperto la sua esibizione con “Il mio giorno migliore”, continuando con successi come “Gocce di memorie”, “Girasole” e “Vorrei”, intrattenendo il suo affezionato pubblico attraverso le melodie blues, jazz e soul tipiche di uno stile capace di passare attraverso sfumature rock e le più moderne sonorità elettroniche, pur rimanendo elegantemente ancorata alla classicità della musica leggera di alta qualità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento