Festa in famiglia per la Virtus

ATLETICA - Dopo le fatiche di Bressanone la società lucchese si gode medaglie e piazzamenti dei suoi ragazzi. Applausi per Giacomo Puccini, medaglia d'oro nel giavellotto.

-

Festa in casa Virtus Lucca, con tanto di torta. L’occasione per i festeggiamenti sono gli eccellenti risultati che gli atleti virtussini stanno riportando uno dopo l’altro, a partire dalla distanza di 76 metri e 42 che Giacomo Puccini ha coperto con il suo giavellotto ai campionati italiani, gareggiando per la Riccardi Milano. Risultato che gli è valsa la grande emozione dell’oro. Ma Giacomo Puccini non è l’unico risultato eccellente dell’Atletica Virtus. Ai festeggiamenti infatti si uniscono Marcel Jacobs Lamont, Vezio Bianchi, Marco Rizzo ed Alessandro Orsi, che festeggiano l’importante risultato della 4 x 100 terminata in 41’’ e 14, ponendosi alle spalle di Aeronautica Militare e Fiamme Gialle, Martina da San Biagio sesta assoluta nel triplo, con 12 e 86 e Marco Taddeucci, ottavo nel lungo con 7 e 33. Risultati che confermano le ottime capacità della Virtus. A questo riguardo Puccini, vede i risultati oro come un punto di partenza e non di arrivo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento