Fiamme sulle colline di Colognora di Compito

CAPANNAORI - E’ stato necessario un intenso lavoro durato più di 12 ore per domare l'incendio scoppiato domenica sera sulle colline di Colognora di Compito. Alla fine le fiamme hanno distrutto una decina di ettari di bosco.

-

23_07_12_incendio.jpg

ll rogo era scaturito improvvisamente domenica intorno alle 23; un orario insolito che potrebbe far pensare anche all’origine dolosa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e decine di volontari e mezzi di associazioni antincendio: Vorno, Capannori Nord, Vab, Misericordia di Montecarlo, ma anche le squadre dell’Unione dei Comuni della mediavalle. A coordinare le operazioni la Protezione civile provinciale e comunale, con l’assessore Pierangelo Paoli.
L’incendio intorno all’una di notte sembravano domate ed invece il forte vento ha ricominciato ad alimentare le fiamme che si sono spinte fino all’ex tiro a segno di Colognora, avvicinandosi pericolosamente anche al centro abitato. E così, con l’alba, la Regione ha inviato due elicotteri e due canadair a dare manforte ai volontari, arrivati nel frattempo anche da altre parti della provincia; l’intervento dall’alto è stato decisivo e il rogo è stato domato nella tarda mattinata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento