I cattivi ragazzi del rock al Summer

LUCCA - Dopo il forfait della scorsa estate, arriva a Lucca, sul palco del Summer Festival, la musica punk-rock dei Blink-182, in Italia per presentare dal vivo l’ultimo album “Neighborhoods”

-

Tra le urla di migliaia di ragazzi, venuti da tutta Italia, salgono sul palco i tre ragazzi californiani e attaccano il live con il classico “Feeling This”. La scaletta è un ottimo mix di classici e pezzi recenti: si passa dalle nuove “Up All Night” alle vecchie come “What’s My Age Again” che scatena il pubblico. Con la loro musica aggressiva e “politicamente scorretta”, sei album in studio e uno scioglimento alle spalle, i tre ragazzacci californiani tornano sulle scene italiane. Dieci tracce con diversi stili, dal rock al pop, dal punk allo skate. Già ad inizio serata piazza Napoleone è gremita di ragazzi venuti per partecipare al concerto. Tra ragazzine urlanti e creste di tutti i colori sul palco si sono esibiti gli All American Rejects, band supporter dei Blink-182, tra salti acrobatici e saluti a Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento