L’Europa racconta le buone pratiche italiane

CAPANNORI - Il vice presidente vicario del Parlamento Europeo, Gianni Pittella, ha fatto tappa anche in piazza Aldo Moro nel tour che, dal 15 luglio, l’ha portato a visitare una trentina di Comuni virtuosi.

-

Dal Friuli Venezia Giulia alla Sicilia, diversi ma forse poco conosciuti gli enti locali che hanno deciso di percorrere la strada del rispetto ambientale, della tecnologia a misura di cittadino e, come Capannori, della partecipazione popolare alle scelte di sindaco e giunta, con il bilancio partecipativo.
La visita di Pittella, presidente dell’associazione Prima Persona che ha promosso il progetto Italia Viva, per Capannori è stata anche l’occasione di guardare al futuro: “In questo momento di difficoltà – ha detto il sindaco Giorgio Del Ghingaro – l’Europa può essere un alleato prezioso per investire sulla ricerca e lo sviluppo”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento