Lucchese al primo giorno di scuola

CALCIO - Una ventina i ragazzi che si sono presentati all’allenamento sui campi dell'Acquedotto, agli ordini di Riccardo Guidi. Per loro un po’ di riscaldamento e tanta atletica, lavorando a coppia su un percorso a stazioni.

-

Unico a lavorare a parte Matteo Foresta, altro componente della folta truppa rossonera classe ‘95, terzino ex Margine Coperta reduce da una complessa operazione al ginocchio.
“Una settimana che servirà per conoscerci – ha dichiarato mister Luciano Bruni – ci sono tanti giovani ancora in prova da valutare tecnicamente e atleticamente”.
Una scommessa sugli “under” che la dirigenza rossonera è pronta a giocarsi, anche sul fronte dell’esperienza, in un campionato duro come la serie D: “Crediamo in questi ragazzi – ha aggiunto il ds rossonero Bruno Russo – l’esperienza devono farsela sul campo”.
Già fissate anche le prime tre amichevoli della Lucchese, tutte nel mese di agosto: il 4 contro il Lammari, l’8 con la Rignanese, l’11 a Borgo a Buggiano contro il Prato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento