Matrimoni gay al Toscana Pride

VIAREGGIO - Il primo matrimonio simbolico tra persone dello stesso sesso celebrato in italia. Una provocazione, senza valore giuridico, che prende le mosse da Viareggio in occasione del Gay Pride 2012.

-

Al termine della sfilata della manifestazione dell’orgoglio gay, sulla passeggiata di fronte al Principe di Piemonte, davanti ad alcune centinaia di omosessuali o, semplicemente, persone scese in piazza per sostenere le libertà individuali, l’assessore regionale Cristina Scaletti dell’Idv ha celebrato l’unione tra 10 coppie omosessuali. La prima coppia era composta da Denis, americana, e Giulia, italiana, che porta un nome importante per la libertà di pensiero e per i diritti umani, quello di suo nonno, il filosofo Lodovico Geymonat.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento