Nuova Passeggiata già da rifare

VIAREGGIO - A pochi mesi dall’inizio dei lavori il costoso pavimento di quarzite norvegese, usato per rivestire i marciapiedi è costellato da macchie di gelato, bibite, olio e chissà cos'altro.

-

Un progetto da 2 milioni e 100 mila euro, più altri 460 mila aggiunti in corso d’opera, finanziato in parte da mutui e in parte dai fondi europei del Piuss che già richiederebbe un nuovo intervento. Ammesso che sia possibile: a marzo, infatti, l’ex comandante dei vigili urbani Vincenzo Strippoli aveva vietato il parcheggio a scooter e moto perché “le possibili perdite di olio avrebbero potuto irrimediabilmente macchiare i marciapiedi”. Segno che la quarzite non è così facile da pulire.
Ma nella nuova Passeggiata non è solo la pavimentazione in stato critico: al posto delle aiuole fiorite che avrebbero dovuto completarla ci sono soltanto sabbia, attrezzi da lavoro abbandonati e qualche “ricordino” di cani e gatti. Di posti per sedersi, invece, neanche l’ombra; anzi no: ci sono sempre le maxi cabine elettriche mascherate da panchine.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento