Pensionato muore schiacciato dal trattore

CASTELNUOVO G. - Alvaro Togneri, 63 anni, è morto schiacciato dal trattore con cui stava lavorando in un appezzamento di terreno in località San Carlo.

-

Forse un movimento brusco, forse un avvallamento. Potrebbe essere questa la causa della tragedia avvenuta in un campo di San Carlo, località alle porte di Castelnuovo Garfagnana, nel tardo pomeriggio di venerdì. Alvaro Togneri, 63 anni, è morto schiacciato dal trattore con cui stava lavorando in un appezzamento di terreno che si trova nei pressi di una cascina. L’allarme è stato lanciato da alcune persone che lavoravano con lui nella zona. Sul posto è intervenuta un’ambulanza allertata dal 118 e una squadra dei vigili del fuoco di Castelnuovo, allertati per liberare l’uomo. Per Togneri, però, non c’è stato niente da fare; il pensionato è praticamente morto sul colpo, a causa dei traumi provocati dal pesante mezzo. Sul luogo anche i carabinieri di Gallicano a cui sono affidate le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Togneri era residente a Cascio di Molazzana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento