Prorogata la mostra di Chagall

LUCCA - Sarà visitabile fino al prossimo 29 luglio la mostra Chagall’s Spiritual Universe, allestita nella chiesa romanica di San Cristoforo. La proroga è stata decisa dagli organizzatori.

-

Sarà visitabile fino al prossimo 29 luglio la mostra Chagall’s Spiritual Universe, allestita nella chiesa romanica di San Cristoforo. La proroga è stata decisa dagli organizzatori per permettere a lucchesi e turisti di ammire anche in questo primo scorcio di estate le venti tele e le 105 opere grafiche realizzate dal maestro russo Marc Chagall. Ad organizzare la mostra, aperta all’inizio dell’anno, e’ stata l’Associazione San Cristoforo su un progetto di Lalla’s Join e con la collaborazione di Luciano Caprile e la partecipazione di Sem-Art Gallery. I quadri, tutti di piccolo formato, fanno parte della collezione di Safia Al Rashid, moglie dello sceicco Nasser Al Rashid e indagano un mondo interiore nutrito dei ricordi dell’infanzia che Chagall trascorse nella nativa Vitebsk. Particolare attenzione e’ rivolta all’amore che sboccia negli abbracci e nei fiori. Le opere grafiche collocate a margine dei venti quadri sono invece illustrazioni di una rarissima edizione della Sacra Bibbia e mostrano uno Chagall che si esprime senza far uso di colori. Tutte le opere sono state realizzate nel periodo tra il 1959 ed il 1982.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento