Taglio del nastro per la Fortezza di Verrucole

SAN ROMANO G. - Grande festa a San Romano per l’inaugurazione della ristrutturata fortezza, realizzata tra il X e il XIII secolo. Tantissimi i rappresentanti delle istituzioni presenti alla cerimonia.

-

Ecco la Fortezza di Verrucole, così come si presenta dopo 11 anni di restauri e 3 milioni di euro stanziati nel corso del tempo da Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Comunità Europea, Regione, Ministero dei Beni Culturali, Arcus, Gal, Provincia, Comune e Unione dei Comuni. A celebrare questo momento, molto atteso non solo da San Romano, ma da tutta la Garfagnana, tantissimi rappresentanti delle istituzioni, fra cui il sottosegretario ai Beni Culturali Roberto Cecchi, l’onorevole Raffaella Mariani e il senatore Andrea Marcucci.
La fortezza di Verrucole è stata restaurata anche all’interno, con la creazione di un vero percorso museale che racconta la storia della fortificazione realizzata tra il X e il XIII secolo. In un momento di revisione dei costi, il sottosegretario Cecchi ha sottolineato l’importanza di investire nella cultura e nel ricco patrimonio italiano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento