Tenta il suicidio, finanziere lo salva

CAMAIORE - Un appuntato della Guardia di Finanza, libero dal servizio, ha salvato un uomo che stava tentando il suicidio a Camaiore.

-

Il finanziere era stato insospettito da un’automobile rimasta con il motore acceso in un cortile privato. Avvicinatosi aveva visto all’interno della vettura un uomo. E un tubo di gomma che dallo scarico dell’auto arrivava all’abitacolo, chiuso dall’interno. Il finanziere ha subito staccato il tubo e spaccato un vetro dell’auto, salvando l’aspirante suicida che è stato trasportato all’ospedale Versilia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.