Torna Locomotiva, Castelnuovo sogna

CALCIO PROMOZIONE - Dopo l’acquisto del centrocampista Spagnoli i garfagnini prendono anche Damiano Biggi. Il forte attaccante torna in gialloblu dopo sei anni. Ma il DS Valiensi non si fermera’ qui.

-

2_07_12__biggi.jpg

A volte tornano…E’ il caso di Damiano Biggi che sei anni dopo, a 35 appena compiuti, torna ad indossare la maglia del Castelnuovo: la squadra che dieci anni fa lo lancio’ nel calcio professionistico. Nell’inverno del 2006 fece una breve rentree’ con la squadra allora in C2 e in grave difficolta’ di classifica. Complessivamente il popolare “Locomotiva” ha giocato 112 partite con la maglia del Castelnuovo infarcite da 18 reti. La migliore annata all’ombra della Rocca Ariostesca rimane indubbiamente il 2004/2005 con uno strepitoso girone di andata dove di goals ne segno’ ben 9. Poi ha intrapreso altre strade che lo hanno portato ad indossare le maglie di Massese, Carrarese, Gavorrano, Lucchese, Pistoiese e Ghivizzano. Oggi Biggi ritrova il Castelnuovo in Promozione, lontano dai fasti della C ma voglioso di riproporsi a buoni livelli: sicuramente in categorie superiori. L’ultimo campionato della squadra affidata al riconfermato Pacifico Fanani e’ stato discreto anche se brucia la sconfitta nella finale playoff contro il Seravezza. Il presidente Silvano Lombardi vuol pero’ riprovarci e magari stavolta senza passare dagli insidiosi spareggi. Ecco spiegato il mandato conferito al diesse Massimo Valiensi: prendere giocatori di assoluto affidamento. Con Biggi e’ gia’ arrivato un centrocampista del calibro di Spagnoli e il mercato non e’ certamente chiuso. Inoltre si sta lavorando per confermare gli altri pezzi da novanta ed il settore giovanile promette di sfornare elementi all’altezza della situazione. Manco a dirlo l’obiettivo e’ ambizioso e si chiama Eccellenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento