Un milione per i lavoratori delle Rocche

VALLE DEL SERCHIO - La Fondazione Crl anticipa il contributo di un milione di euro a lavoratori e professionisti che lavorano al recupero del sistema di rocche e fortificazioni della Valle.

-

arturo_lattanzi.jpg

Boccata d’ossigeno per imprese impegnate nel recupero del sistema di Rocche e Fortificazioni in Valle del Serchio. La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che ha cofinanziato il progetto ha infatti deciso di mettere subito a disposizione dell’Unione dei Comuni, cioè senza attendere il completamento dei lavori e la relativa documentazione complessiva di spesa, il contributo di un milione di euro stanziato nel 2010 per questo importante progetto. L’annuncio è stato dato dal presidente della Fondazione Crl, Arturo Lattanzi.Grazie a questa iniziativa, le imprese, i fornitori e i professionisti impegnati nel progetto di restauro potranno dunque cominciare a riscuotere le rispettive spettanze.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento