Apuane in festa, tra natura e tradizione

CAREGGINE - Alpi Apuane in festa per il nono anno consecutivo. E tanta gente è arrivata in questo weekend a Careggine, sfidando il caldo che si è fatto sentire in maniera eccezionale anche a questa altitudine, oltre 900 metri.

-

La parte del leone anche quest’anno l’ha fatta la gastronomia, con la passeggiata gastronomica per le vie del centro e la possibilità di gustare prelibatezze della garfagnana, quali i formaggi, il prosciutto e i diversi pani prodotti sulle apuane. E in tanti non si sono voluti privare di un piccolo spuntino già a metà mattinata.
Ma ovviamente grande protagonista è stata anche la natura. Non solo grazie allo scenario naturale della Apuane ma anche grazie a belle iniziative, come la liberazione dei rapaci e l’allestimento di una vera e propria fattoria, visitatissima dai bambini, con animali allevati nel parco regionale delle apuane. Come i maiali (la fattoria ne ha ospitato una famiglia intera), le capre e la faraona.
Una festa riuscitissima insomma, quest’anno dedicata a Giuseppe Nardini, presidente del Parco delle Apuane, scomparso prematuramente cinque mesi fa. Uno che la montagna la portava sempre nel cuore.
i

Lascia per primo un commento

Lascia un commento