“Attenti al lupo”, ma si tratta di un cane

CAPANNORI - La Polizia provinciale ha svelato il mistero dell’animale che da qualche settimana stava terrorizzando gli abitanti di via del Fanuccio a Marlia.

-

Da alcune settimane gli abitanti di via del Fanuccio, a Marlia, erano in allarme dopo averlo avvistato: “è un lupo, qualcuno intervenga”, avevano denunciato alla Polizia Provinciale. I cittadini si sono organizzati e dopo giorni di appostamenti hanno scattato questa foto. Ma è stato proprio questo scatto a smontare l’avvistamento. La Provinciale guidata da Marco Martini ha mostrato l’immagine a esperti biologi e medici veterinari che in modo unanime hanno detto che si tratta di un cane, probabilmente un animale incrociato con un lupo italiano o un pastore cecoslovacco.
“Non abbiamo alcuna denuncia di aggressioni o atti predatori nei confronti di altri animali, sia domestici che selvatici – ci ha spiegato il comandante Martini -. Gli elementi ci fanno pensare che si tratti di un cane con un proprietario che gli fornisce regolarmente il cibo. Faremo anche altri accertamenti – ha concluso Martini – ma al momento i residenti possono stare tranquilli”.
Nonostante tutto, però, in via del Fanuccio c’è ancora qualcuno che ha paura.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento