Banditi pestano gioielliere

VIAREGGIO - Un anziano gioielliere e' stato legato, picchiato e rapinato nel suo negozio in via San Martino, in pieno centro città.

-

L’uomo, 73 anni e’ stato poi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Versilia: avrebbe anche alcune costole lussate. Due i malviventi che hanno agito, forse dell’Est Europa dalle prime sommarie testimonianze raccolte dalla polizia, sono poi fuggiti con un bottino che di migliaia di euro. Secondo La ricostruzione degli investigatori i malviventi sono entrati nella gioielleria come due normali clienti, a volto scoperto, e dopo aver bloccato l’anziano titolare, hanno aperto la cassaforte e portato via i preziosi. Il 73enne e’ riuscito a liberarsi e a dare l’allarme: sul posto sono intervenute un’ambulanza e la polizia. Nessun aiuto dalla telecamera all’interno del negozio: e’ stata messa fuori uso dai malviventi che hanno cosi’ potuto agire senza essere ripresi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento