Droga in Pineta, arrestato il ‘Diablo’

VIAREGGIO - I Carabinieri hanno arrestato un ventiduenne marocchino Jarmouni Abderhaim. Il giovane, conosciuto con il soprannone di Diablo, è considerato uno dei più importanti spacciatori della Pineta di Ponente.

-

18_03_carabinieri.jpg

Era arrivato ad avere fino a 20 clienti ogni sera, con un incasso medio di 600/700 euro al giorno. L’arrestato si trova ora in carcere a Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento