Esclusi dal servizio antincendio

LUCCA - La protezione civile Modavi di Lucca ha inviato un comunicato in cui accusa il Comune di Lucca di aver interrotto il rapporto di collaborazione per la vigilanza contro gli incendi boschivi.

-

I volontari della Modavi riferiscono che è stato oscurato il ponte radio per comunicare con i responsabili del servizio.
Cesare Pardini, presidente del Radio Club Città Lucca, replica all’accusa affermando che il servizio era solo una sperimentazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.