In fiamme le colline di Aquilea

LUCCA - Di nuovo un rogo ad Aquilea sulle colline, nella stessa zona dove già givedì erano divampate la fiamme in località Castellaccio.

-

Il fuoco è partito da un crinale, dove la natura del terreno impervia ha impedito ai mezzi dei vigili del fuoco di raggiungere il luogo del rogo, rallentando così le operazioni di spegnimento. Alla fine sono bruciati vari ettari di bosco e per domare le fiamme sono intervenuti tre elicotteri e un canadair della protezione civile, che per tutto il giorno ha scaricato acqua sulla zona incendiata. I vigili del fuoco di Lucca hanno seguito tutte le operazioni cercando di evitare che le fiamme si estendessero anche alla parte più bassa del bosco. Ad Aquilea sono intervenuti anche i carabinieri per garantire l’ordine tra i cittadini, particolarmente spaventati. Nelle stesse ore sempre sulle colline lucchesi sono divampati altri due roghi uno a Santa Maria del giudice e l’altro a Chiatri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento