Incendio doloso nell’ex cava

LUCCA - E’ di probabile origine dolosa l’incendio che ha interessato alcuni ettari di bosco sulle colline di Santa Maria del Giudice nel primo pomeriggio di domenica.

-

Le fiamme sono partite dall’area di una cava abbandonata in via del Cimitero, dov’erano presenti sterpaglie, sporcizia e rifiuti di ogni tipo. Ed è proprio questo fatto a far pensare al Corpo Forestale, che conduce le indagini, che si tratti di un atto doloso. Le fiamme si stavano propagando rapidamente quando alcuni cittadini hanno visto le fiamme e hanno fatto scattare l’allarme. Sul posto i vigili del fuoco e i volontari del gruppo antincendio di Vorno, coordinati dalla protezione civile regionale, intervenuta anche con un elicottero. Le fiamme hanno minacciato alcune case e un maneggio ed è stato il pronto intervento delle forze antincendio ad evitare danni ben peggiori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento