Inquinamento ex Lazzi: il Comune sapeva

LUCCA - “L'amministrazione comunale di Lucca è al corrente della condizione di inquinamento dell'area ex Lazzi e guarda con attenzione e preoccupazione al problema”. Lo scrive l’assessore Pellegrini Masini.

-

Pellegrini ha spiegato che le complesse procedure di bonifica e messa in sicurezza sono state attivate nel novembre del 2010 dalla società che ha acquistato l’area, ma che ad oggi il responsabile dell’inquinamento non è stato ancora individuato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.