La Versiliana regge alla crisi

PIETRASANTA - Cala il sipario sulla 33esima stagione de "La Versilia". Durante la conferenza di chiusura dell’estate 2012, la presidente Dianora Poletti non ha dubbi: la sua prima stagione è stata un successo.

-

Questi i numeri: quasi 22.000 gli spettatori che nel teatro all’aperto sotto i pini cari a D’Annunzio hanno assistito alle 33 serate di spettacolo del cartellone firmato dal direttore artistico Luca Lazzareschi, oltre 40.000 le presenze agli incontri al Caffè e circa 30.000 per le attività dedicate ai bambini coordinate da Massimo Pasquini. L’offerta in termini di spettacolo intrattenimento e dibattiti della Versiliana quindi sembra reggere, soprattutto in un periodo in cui la stagione turistica ha dato segni di cedimento, a luglio si è registrato il 12 % in meno di presenze turistiche in Versilia. Alla fine la stagione la stagione ha chiuso con un incasso di 656mila euro per i soli spettacoli a teatro, che ha superato le più rosse aspettative. La stagione della Versilia si è articolata sugli eventi proposti dal programma, ricco di momenti culturali e di intrattenimento. In particolare tra i vari appuntamenti ha riscosso un grande successo: “Il caffè” con i suoi vari ospiti, che tra le altre cose è stato puntualmente trasmesso ogni giorno anche da Noi Tv.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento