Marchetti critica le dichiarazioni della Duranti

LUCCA - Ha suscitato la reazione del consigliere provinciale e sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti l’intervento di Francesca Duranti nel TgNoi di ieri sera dedicato al futuro della Provincia di Lucca.

-

28_8_duranti_marchetti.jpg

“Un’intellettuale della sua caratura non può racchiudere tutti i presidenti delle province e i suoi componenti con l’infelice battuta che così ci sarà “un solo ladro da mettere dentro”. Da lei – afferma Marchetti – mi sarei aspettato una maggiore profondità di analisi”.
La risposta di Francesca Duranti: “Gentile signore, Lei ha ragione, c’è amministratore e amministratore. Ci sono eccezioni, quindi non dovremmo mai generalizzare. Ma si tende a farlo, sbagliando qualche volta. Si sbaglia anche quando si dice “le donne”, “i genovesi”, “i texani”, “i sindacalisti”, “i banchieri”. E “i pisani”, naturalmente. Si sbaglia e mi scuso. Ma è vero che la nostra macchina pubblica consuma troppo e corre male. Anzi corre peggio laddove consuma di più, in genere. E alcune posizioni di cui non è certo che siano veramente indispensabili, dovranno essere tagliate, prima o poi, anche se gestite con il massimo scrupolo. Siamo alla resa dei conti e la cominciamo a pagare noi, la baldoria passata: la pagheranno di più i nostri figli. Mi scusi ancora.”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento